secondamente

SECONDAMENTE.

Nel secondo luogo. Lat. secundò, secundo loco.
Conv. c. 9. Primamente, perchè ha virtù dee esser lodata, ec. secondamente perocchè la virtù dee muovere.
Dan. Purg. 13. Noi eravámo al fondo della scala, Ove secondamente si risega.
Difend. Pace. Elli s' appoggiano a riposo, e secondamente a verità.