semplicetto

SEMPLICETTO.

Dim. di semplice.
Dan. Purg. 16. L' anima semplicetta, che sa nulla, salvo che mossa da lieto fattore.
Petr. Son. 11. Semplicetta farfalla al lume avvezza.
Bocc. n. 64. 2. Io una n' aggiugnerò, da una semplicetta donna adoperata.
Diciamo anche sempliciotto, che val molto semplice.
Morg. Il Gallo sempliciotto in basso scende, Allor la Golpe altra malizia prende.