sempremai

SEMPREMAI.

Sempre. E la particella MAI, affermativa, v' è posta, per confermar più la continuatione, quasi voglia dirsi, sempre sempre.
Bocc. n. 72. 7. Bene, Belcolore, demi tu far sempremai morire a questo modo?