sentore

SENTORE.

Indizio, o avviso di qualche cosa avuto quasi di nascoso. Lat. rumor, indicium.
M. V. 7. 64. Avendo alcun sentóre, che l' antico amico del capitano, senza sua saputa, ec.
¶ Per romore. Lat. strepitus.
Bocc. n. 96. 6. I vini vi furono ottimi, e preziosi, e l' ordine bello, e laudevole molto, senza alcun sentóre, e sanza noia.
Stare in sentóre, stare attentamente ad ascoltare, origliare. Lat. animum attendere.
G. V. 7. 130. 10. E tutti i Fiorentini s' ammiraro, onde ciò fosse avvenuto, e tutti stavano in sentóre.
Diremmo anche stare in orecchi.
Traduzioni

sentore

[senˈtore] smtalk, rumour (Brit), rumor (Am)
aver sentore di qc → to hear about sth