sere

SERE.

Epiteto di prete semplice, e di notaio.
Bocc. n. 72. 14. Dunque tu toi ricordanza al Sere? E num. 6. Porto queste cose a Ser Bonaccorri, da Ginestreto.
M. V. 3. 62. A Ser Francesco di Ser. Rosso Notaio di grande autorità, fu portata carta, ec.
Dan. Par. 13. Non creda donna Berta e Ser Martino. E Inf. 25. Risposi: siete voi qui Ser Brunetto?