sguardare

SGUARDARE.

Lo stesso, che guardare. Lat. aspicere, inspicere, intueri.
G. V. 8. 40. 1. Sguardandosi insieme l' una parte e l' altra, si vollono assalire.
N. ant. 98. 1. Il Veglio, per mostrargli, come era temuto, sguardoe in alto, ec. E nov. 25. 1. E avevavi una molto bella donna, la quale era molto sguardata dalle genti.
Cavalc. med. cuor. Non c' è lecito a sguardare quel, che non c' è lecito a disiderare.
Petr. Son. 50. Questi preghi mortali Amore sguarda.
¶ Per aver riguardo, e considerare. Lat. inspicere, rationem habere.
N. ant. 51. 4. Molto dee un cavaliere sguardare al suo affare, innanzi ch' egli pecchi villanamente.