snellamente

SNELLAMENTE.

Con gran destrezza, leggiermente. Lat. agiliter.
Liv. M. Egli scese snellamente al Tevero.
Tes. Br. 5. 41. E là, ovunque vanno, cuoprono l' orme de' loro piedi con la loro coda: e, quando cacciano, si saltano, e scorrono molto snellamente, e, quando son cacciati, non hanno podere di saltare.
Accademia della Crusca © 1612