sobrieta

SOBRIETA.

Parcità nel mangiare, e nel bere. Latin. sobrietas.
Alber. cap. 55. La sobrietade è costrignere il soperchio nel bere.
Declam. Quintil. La temperata sobrietade, per ispese del viaggio, gliele diede.
Tes. Br. 3. 4. Brigate di sapere a sobrietade, cioè ne poco, ne troppo.
Accademia della Crusca © 1612