sobuglio

SOBUGLIO

Vedi SUBUGLIO.
G. V. 8. 39. 2. Che quasi la Città non si commovesse a sobuglio.