soffolcere, e soffolgere

SOFFOLCERE, e SOFFOLGERE.

Riporre. Lat. condere.
Dan. Par. 23. Oh quanta è l' ubertà che si soffolce In quelle arche ricchissime. E Inf. 29. Ma Virgilio mi disse che pur guate? Perchè la vista tua pur si soffolge Laggiù tra l' ombre triste smozzicate?
But. la vista tua pur si soffolge, cioè si ficca. [Altri s' appoggia, e si ficca. Altri s' affissa.]