soppiatto

soppiatto

(di so'p:jat:o)
loc. avv.
di nascosto, di sottecchi andarsene di soppiatto avvicinarsi di soppiatto

SOPPIATTO.

Add. nascoso, occulto. Lat. occultus, clandestinus.
Valer. Mass. Con soppiatta cagione gli tirò là, dove egli voleva.
¶ Di quì l' avverbio di soppiatto, che vale nascosamente.
E SOPPIATTARE, che significa nascondere.
E a chi non si lascia intendere, e non la dice, com' ella, sta, diciam SOPPIATTONE. Vedi SUSURRONE.
Traduzioni

soppiatto

furtivemente, latentemente

soppiatto

[sopˈpjatto] avv di soppiattosecretly, furtively
se n'è andato di soppiatto → he stole off o away