soprammano

SOPRAMMANO.

Avverb. contrario di SOTTOMANO.
Bocc. n. 39. 5. Con una lancia soprammano gli uscì addosso, gridando [cioè impugnata la lancia con la mano alzata sopra la spalla]
¶ E SOPRAMMANO sust. è quel colpo di mano, che si comincia alto, calando in basso, e 'l suo contrario è SOTTOMANO.
E SOPRAMMANO detto avverbialmente, talora vale il medesimo, che, fuor di modo, in eccellenza. Lat. valde.