soprassagliente

SOPRASSAGLIENTE.

Voce della quale oggi se n' è perduto l' uso, forse, comito, o nocchiero.
G. V. 7. 83. 4. Ma de' migliori, e maggiori Cittadini della terra, compartire, per soprassaglienti, per galea, e di studiare alla balestra.
N. ant. 81. 2. E fu fatto di lei ciò, ch' ell' avea detto della navicella senza vela, e sanza remi, e sanza niuno soprassagliente.