sospinto

sospinto

(sos'pinto)
aggettivo nella loc.
figurato di continuo, ogni due per tre avere da ridire a ogni piè sospinto

SOSPINTO.

Add. Lat. impulsus, a, um.
Dan. Inf. 24. Che noi a pena, ei lieve, ed io sospinto, Potavám su montar di chiappa in chiappa.
M. V. 9. 7. A ogni piè sospinto, con istrida e romore, minacciavano il nostro Comune. proverbio, e vale a ogni minima occasione.
¶ Per metaf. incitato, mosso, indotto. Lat. impulsus, incitatus, instigatus.
Dan. Par. 4. Perchè s' io mi tacea, me non riprendo Dalli miei dubbi d' un modo sospinto, Poich' era necessario ne commendo. E cant. 19. La benedetta immagine, che l' ali Movea sospinta da tanti consigli.
Bocc. n. 47. 5. Non meno da amor sospinti, che da paura di tempo.
Traduzioni

sospinto

empujado

sospinto

/a [sosˈpinto] pp di sospingere