sostentatore

SOSTENTATORE.

Che sostenta.
G. V. 9. 255. 1. Sì come rubello di Santa Chiesa, e favoratore, e sostentator degli eretici [cioè mantenitore]
Mor. S. Greg. S' accostarono all' amore del lor sostentatore Iddio, per non cadere.