sozio

SOZIO.

Compagno, ma voce di bassa lega. Lat. socius.
Bocc. n. 76. 15. Ma che n' avesti sozio alla buona fe? avestine sei? E n. 85. 6. Sozio, s' io avessi chi m' aiutassi, io starei bene.