spandere

(Reindirizzato da spandano)

spandere

('spandere)
verbo transitivo
1. diffondere nell'ambiente circostante spandere un profumo
2. figurato far circolare spandere notizie spandere voci
3. distendere su una superficie spandere la cera sul parquet
4. versare un liquido spandere l'acqua per terra
piangere abbondantemente

SPANDERE.

Spargere. Lat. effundere, spargere.
Bocc. nov. 31. 23. Or via va con le femmine a spander le lagrime.
Dan. Par. 9. La maggior valle in che l' acqua si spanda. E Inf. c. 1. Or se tu quel Virgilio, e quella fonte, Che spande di parlar sì largo fiume? E Par. 24. Perch' io spandetti L' acqua di fuor del mio interno fonte.
¶ Per dilatare. Lat. dilatare, propagare.
G. V. 8. 45. 1. E così si venne spandendo la maladetta parte per Toscana.
Dan. Par. 11. Esser non puote, Che per diversi salti non si spanda. E Inf. 26. E per lo 'nferno il tuo nome si spande.
Petr. Son. 109. Quanto più disioso l' ali spando Verso di voi.
Traduzioni

spandere

sprede

spandere

diffunder, disperger, disseminar, effluer, effunder, emanar, emitter, extender

spandere

[ˈspandere] vb irreg
1. vt
a. (stendere, cera, crema) → to spread
b. (spargere, liquido) → to pour (out); (polvere) → to scatter; (calore, profumo) → to give off (fig) (notizie) → to spread
spandere lacrime → to shed tears
2. (spandersi) vipto spread