spartamente

SPARTAMENTE.

Separatamente, disunitamente. Lat. separatim, seorsum.
M. V. 8. 67. Quasi, come gente furiosa, ed irata, la condussero spartamente, come vediéno, che richiedesse la faccenda.
Fr. Giord. S. Quelli, che spartamente fuoro in molti, in cui uno, e in cui un' altro.