spegnere

(Reindirizzato da spegnerò)

spegnere

('speɲere, 'spɛɲere)
verbo
1. fare cessare di ardere spegnere un incendio spegnere la sigaretta
2. interrompere il funzionamento di un apparecchio, spec. elettrico spegnere la radio spegnere il computer spegnere il motore della macchina
3. figurato attenuare a poco a poco spegnere le polemiche spegnere l'odio
4. figurato porre fine spegnere la sete spegnere un'ipoteca

SPEGNERE.

Estinguere, che diciamo anche SMORZARE : proprio del fuoco, e del lume, e per metaf. di tutte le cose, che si tolga loro luce, o vita. Lat. extinguere.
Bocc. n. 77. 13. E andiamo un poco a vedere se 'l fuoco è punto spento, nel quale, ec. E nov. 68. 9. Ove se tu rea femmina? Tu hai spento il lume?
Petr. canz. 13. 1. Quel fuoco ch' io pensai, che fosse spento. E canz. 41. 2. E la soave fiamma, Ch' Amor, lasso, m' infiamma, Essendo spenta, or che fia sempre ardendo?
Dan. Par. 26. Mentr' io dubbiava per lo viso spento Della fulgida fiamma, che lo spense. E cant. 29. Sì che spenti, Nel tuo disio già son tre ardori. E Inf. 33. Non è quaggiuso ogni vapore spento. E cant. 14. E sopra loro ogni vapor si spegne.
Petr. Son. 214. E dunque ver, che innanzi tempo spenta Sia l' alma luce?
Dan. Inf. 12. E Obizzo da Esti, il qual per vero, Fu spento dal figliastro su nel Mondo. E Par. 4. Come Almeóne, che di ciò pregato Dal padre suo la propria madre spense. E Par. 20. La lingua ch' io parlai fu tutta spenta.
G. V. 4. 11. 1. E tutto 'l Poggio di Montughi fu loro, e oggi sono spenti.
¶ Per cancellare. Lat. delere.
Dan. Purg. 15. Procaccia pur, che tosto sieno spente, Come sono le due le cinque piaghe.
M. Mar. Polo. Scrivono in su la porta della casa tutti gli huomini degli osti suoi, e 'l die, che vi vengono, e 'l die, che se ne vanno si spengono la scrittura.
¶ E per contrario, accendere scrittura, o conto, è crearlo.
Traduzioni

spegnere

измъквам, изтръгвам, махам, обирам, отвличам, откачам, откачвам, отнемам, оттеглям, сваля, свалям, събувам

spegnere

slukke, ende, skodde, slukke for

spegnere

blovestingi, estingi, kvietigi [soifon], malŝutti, sensoifigi

spegnere

khâmuš kardan

spegnere

cancellar, disparer, extinguer, morir, parcar, stationar, stoppar disconnecter

spegnere

muta, răpi, scoate

spegnere

avblända, släcka, stänga av

spegnere

vykliuchaty, vymykaty

spegnere

dopadnout, odbočit, vypnout, zamáčknout

spegnere

kytkeä pois päältä, poiketa tieltä, sammuttaa, tumpata

spegnere

isključiti, isključiti se s ceste, proizaći, ugasiti cigaretu

spegnere

わき道へ入る, 切る, 消す, 火をもみ消す

spegnere

끄다, 되다, 벗어나다, 비벼 불을 끄다

spegnere

เปลี่ยนไปทางใหม่, กลับกลายเป็น, ขยี้ให้ดับ, ปิดไฟ, ปิดสวิตช์

spegnere

dập tắt, hóa ra, rẽ đi hướng khác, tắt

spegnere

[ˈspɛɲɲere] vb irreg
1. vt (fuoco, sigaretta) → to put out, extinguish; (apparecchio elettrico) → to switch o turn off; (luce) → to switch o turn off; (gas) → to turn off (fig) (suoni, passioni) → to stifle; (debito) → to extinguish
2. (spegnersi) vip
a. (fuoco, sigaretta) → to go out; (apparecchio elettrico, luce) → to go off (fig) (passioni, suoni) → to die down; (ricordo) → to fade
b. (euf) (morire) → to pass away