spelonca, e spelunca

SPELONCA, e SPELUNCA.

Luogo sotterraneo, caverna. Lat. spelunca, specus.
Bocc. n. 30. 2. Fra le rigide alpi, e nelle diserte spelunche, non faccia le sue forze sentire.
M. V. 7. 93. Tribolato i naviganti del Mare, e fatto di quel luogo spilonca di ladroni.
Petr. Son. 134. S' io fossi stato fermo alla spelonca Là dove Apollo, ec.
Dan. Inf. 20. Ebbe tra bianchi marmi la spelonca, Per sua dimora.
Dan. Par. 22. Le mura, che soleano esser badia Fatte sono spelonche.
G. V. 10. 29. 6. Da poi che si rendè a Castruccio, era stato spelonca di tutte le ruberíe, e micidi [cioè ricetto] E lib. 12. 95. 7. Calese era un ricetto di Corsali, e spelonca di ladroni, e pirati di Mare.