spianare

(Reindirizzato da spianati)

spianare

(spja'nara)
verbo transitivo
rendere piana una superficie spianare il terreno
puntarlo contro qlcu
stenderla e renderla sottile
figurato agevolarlo eliminando ogni ostacolo

SPIANARE.

Ridurre in piano, pareggiare. Lat. complanare, planum reddere.
G. V. 12. 95. 4. Fece spianare, tra due campi, e richiedere il Re d' Inghilterra di battaglia. E lib. 9. 305. 3. Mandandovi il suo Maliscalco, ec. con cento cavalieri, con gli spianatori, per fare spianare.
Trattandosi d' edifici, o muraglie SPIANARE vale rovinargli fino al piano della terra.
Ariost. Fur. Vi spianò tante case, e tante accese, Che disfè più che 'l terzo del paese.
¶ Per metaf. dichiarare, interpetrare. Latin. explanare, exponere.
N. ant. 100. 5. Sopra ciò domandò loro consiglio, ma nullo ve n' ebbe, che gliele sapesse spianare.
S. Grisost. S' io lo voglio spianare, e sponere, parmi non solamente oscuro, ma eziandio incredibile.
Spianare il pane è ridurre la massa della pasta in pani.
Spianare i mattoni, dar lor la forma. E perchè formati si distendono in terra, disse per simil. il Morg.
Morg. E sopra tutto il buon Turpin di Rana, I saracin, come i mattoni, spiana.
Spianar le costure, modo basso, val bastonare, tolta la metaf. da' Sarti, che ammaccano il cucíto della costura, percotendolo, con che che si sia: onde 'l Morg.
Morg. Quel can traditore, Per modo le costure m' ha spianate, Ch' e' non sarebbe cattivo sartore.
Traduzioni

spianare

applanar, deler, demolir, lisiar, nivellar, rectificar

spianare

wyrównać

spianare

تمهيد

spianare

проправи

spianare

bana

spianare

bane

spianare

[spjaˈnare] vt (terreno) → to level, make level; (palazzo, città) → to raze to the ground; (pasta) → to roll out
spianare il fucile → to level one's gun
spianare la strada (fig) → to prepare o clear the ground