squasimodeo

SQUASIMODEO.

Oggi i nostri contadini, e la plebe, dicono SCASIMODIO, in cambio di VERBIGRAZIA. Latin. verbigratia. Quì è detto in ischerzo, in vece d' UCCELLACCIO, che così diciamo a huomo ridicolo. Lat. fungus, stupidus.
Bocc. nov. 75. 4. Se vi cal di me, venite meco infino a Palagio, Ch' io vi vo' mostrare il più nuovo Squasimodeo, che voi vedeste mai.
Pulci Beca. Squasimodeo, ch' ella mi par pur bella. Quì interiezione, o tramezzo, e vale quello, che i latini direbbono, mehercle, adepol. e simili.
Accademia della Crusca © 1612