stadico

STADICO.

Propriamente è quegli, che da un potentato si consegna nelle mani dell' altro, per sicurtà di mantenere il patto convenuto.
G. V. 11. 72. 2. I quali erano cortesemente stadìchi a Verona.
Liv. M. Menando seco una compagnía di pulcelle, che con lei erano stadiche.
¶ In vece di prefetto del criminale, ma non è nostra voce.
Bocc. n. 40. 20. E credesi per fermo, che doman lo Stadico il farà impiccare.