stante

Ricerche correlate a stante: seduta stante

STANTE.

Che stà, che è. Lat. stans, existens.
Dant. Inf. 18. Ed or s' accoscia, ed ora è in piede stante. E Purg. 17. E perchè 'ntender non si può diviso, e per se stante, alcuno esser dal primo.
G. V. 9. 89. 2. Stante la detta oste a Genova.
Tes. Br. 3. 5. Ma dee tenere lo mezzo in tal maniera, che sia fruttifero, e bene stante.
Com. Inf. 10. Iddio, al quale è presente il passato, lo stante, e 'l futuro.

STANTE.

Sust. punto, tempo, momento. Lat. punctum, momento.
M. V. 7. 54. E, in questo stante, al Conte venne male.
Lab. n. 269. Ma quasi del Mondo, in uno stante, rapì.

STANTE.

Avverb. dopo. Lat. post.
Bocc. n. 94. 10. Non molto state partorì un bel figliuolo maschio.
Vit. S. Giovambat. E subitamente, stante alcuno intervallo, ed ecco Mess. Iesù.
Traduzioni

stante

a causa de, a parte, currente, immediatemente, independente, presente, stante, tosto

stante

[ˈstante]
1. agg a sé stante (appartamento, casa) → independent, separate
seduta stante (fig) (subito) → on the spot
2. prepowing to, because of