sterpone

STERPONE.

Sterpo grande. Qui è metaf. e vale zotico, ruvido, di malvagia Natura. Lat. improbus, durus.
M. V. 3. 99. Quello sterpone, tornando alla sua natura, senza fede, o fraternale carità, di presente intese al tradimento del fratello. E cap. 101. Sì si veniva provvedendo alla difesa lo sterpone.