stipidire

STIPIDIRE.

Vedi STUPIDIRE. Lat. obstupescere.
M. V. 1. 2. E convenendone divisare il tempo, e 'l modo, e la qualità, e la quantità di quelli, stipidisce la mente. E lib. 9. 50. Il gentil' huomo stipidito, e impaurito di tale comandamento.
Com. Inf. 13. Vedendo Virgilio, che Dante, per la cosa non mai veduta, cioè boce, senza corpo, era stipidito.