storre

STORRE.

Rimuovere altrui dal suo pensiero e volontà. Lat. removere, dimovere.
G. V. 4. 20. 7. La qual cosa, se di far ti storrai, sanza pericol di morte, non puoi scampare.
Bocc. g. 6. f. 4. E da imporlo non mi puote storre quello, che voi mi volete mostrare.
Mor. S. Greg. I quali per le loro umili preghiere mostri, che abbiano stolti i pensieri Suoi. Noi dobbiamo sapere, che eternalmente Iddio ave provveduto dentro dal suo segreto, che questi cotali, con le loro preghiere, potessono stogliere la sentenzia.