strigare

STRIGARE.

Contrario d' intrigare, ravviare, sviluppare. Qui è metaf. Lat. extricare.
M. V. 9. 100. Quando per lo passato, ha fatto l' alte, e grandi imprese, per li governatori della Chiesa di Roma, addosso gli son rimase a strigare.
¶ In questo significato diremmo altresì, rimettere in sesto.