susorno

SUSORNO.

Suffumicazione, che anche si dice fumacchio, ma in ischerzo. Lat. suffimentum.
M. Aldobr. La cura è, che sia purgata la materia della cagione con ghiera pigra, e poi riceva susorno di queste erbe, ec.
Cr. 5. 49. 3. Contro la frigidità del cerebro si dia la sua decozione in vino, e lo 'nfermo riceva il susorno, col capo coperto.
¶ Dall' effetto di questo medicamento diciamo SUSORNO a un forte colpo, che si dia altrui in sul capo.
Morg. Prima pensò d' appiccargli un susorno Al capo, a dir ch' a suo modo zampogni.