tatto

tatto

('tat:o)
nome maschile
1. senso con cui si prende contatto con la superficie esterna delle cose materiale ruvido al tatto
2. figurato garbo nel modo di comportarsi mancare di tatto trattare qlcu con tatto

TATTO.

Potenza sensitiva esteriore, sparsa per tutto 'l corpo, per la quale s' apprende la qualità tangibile propria delle cose corporee. Lat. tactus, us.
Espos. Vang. I cinque sentimenti del corpo, ciò sono: vedere, gustare, udire, odorare, e tatto.
Petr. Son. 159. Alcun d' acqua, e di fuoco il gusto, e 'l tatto.
Dan. Purg. 8. Per lei assai di lieve si comprende Quanto in femmina fuoco d' amor dura Se l' occhio, o 'l tatto spesso non l' accende.
Traduzioni

tatto

деликатност, измерение, мярка, такт

tatto

tacte

tatto

takto, tuŝado

tatto

hess-e lâmesé, lâmesé, lams

tatto

tacto

tatto

meten, tact

tatto

delicateţe, tact

tatto

taktfullhet

tatto

takt

tatto

takt

tatto

tahdikkuus

tatto

takt

tatto

機転

tatto

재치

tatto

takt

tatto

tato

tatto

การมีไหวพริบหรือปฏิภาณดี

tatto

incelik

tatto

sự tế nhị

tatto

机智

tatto

[ˈtatto] sm
a. (senso) → touch
duro al tatto → hard to the touch
b. (diplomazia) → tact
aver tatto → to be tactful, have tact
essere privo di tatto, non avere tatto → to be tactless