tencionatore

TENCIONATORE.

Che tenciona.
Albert. ca. 45. Non si converta in amistade di matto, ec. o di tencionatore, o d' adiroso.
Zibald. Si è sciocco, pauroso, e tencionatore.
Liv. dec. 3. Eglino, eleggeranno i più riottosi, e i maggiori tencionatori di tutti.