tiepidezza

TIEPIDEZZA.

Astratto di tiepido, cioè pigrizia, e freddezza. Lat. frigiditas, pigritia.
Dan. Purg. 18. Da voi per tiepidezza, in ben far messo.
Lab. n. 187. La qual tiepidezza il vestimento, che vermiglio mi vedi, ec. riscalda.
Bocc. nov. 98. 49. Prima della sua tiepidezza, e diffidenza, ripresolo [cioè peritanza, tepidità] Latin. timiditas.
Traduzioni

tiepidezza

tibieza

tiepidezza

tiédeur

tiepidezza

[tjepiˈdettsa] sf (di clima) → warmth; (di accoglienza) → lukewarmness