voragine

voragine

(vo'radʒine)
nome femminile
1. profonda apertura del terreno cadere in una voragine
2. movimento dell'acqua su se stessa essere risucchiato dalla voragine di un fiume

VORAGINE.

Luogo, che inghiottisce, e per profondità, e per aggiramento d' acque ritrose. Latin. vorago.
Passav. prol. Per abbattimento di rigogliosi marosi, o per soperchio del gonfiato Mare, o per oltraggio de' rinfranti sprazzi, o per voragine di pelago profondo.
Lab. n. 261. Egli è certo quel golfo una voragine infernale.
Lib. dec. 3. Per l' alte, e profonde voragini del fiume.
¶ Per metaf.
Vit. S. Pad. Io sono abisso di perdizione, voragine, e lacciuolo dell' anime.
Traduzioni

voragine

Abgrund, Untiefe

voragine

abysso, gurgite

voragine

uçurum

voragine

[voˈradʒine] sfchasm, abyss